Antonella VANDELLI

Antonella VandelliAntonella Vandelli è nata a Sassuolo (Modena) nel 1957.
La sua professione, insegnante di sostegno, le permette di vedere, ogni giorno, la vita dei piccoli passi, quella illustrata nella sua prima pubblicazione "La mano nel cappello, storie di ex ultimi della classe" ed. Monti, scritto con la giornalista Gabriella Meroni.
Segue "Ciao bella", ed. Matarrese, consigliato dal regista Pupi Avati e dalla biblioterapia italiana.
Concludono l'elenco "Cari amici" e "Nella buona e nella cattiva sorte", entrambi editi da Matarrese. 

 


Tutti i libri dell'autrice

NOVITÀ

CARRELLO

Il carrello è vuoto